Comunica sicuro

Le comunicazioni digitali sono intercettate in tutto il mondo da governi, agenzie di intelligence e concorrenti. E perché? Perché le comunicazioni non sono criptate o non lo sono abbastanza.

Cosa succede se non proteggi le tue comunicazioni?

Le vostre comunicazioni memorizzate e non criptate su PC o smartphone  diventano oggetto di curiosità per i familiari, i collaboratori aziendali e gli hacker. Google, Microsoft, Apple, NSA, etc., raccolgono e memorizzano i dati, infine li analizzano elettronicamente. I provider di Internet, gli amministratori e il personale di supporto IT hanno accesso alle vostre comunicazioni non criptate. Anche se la vostra corrispondenza non contiene nulla di compromettente ed è aperta, non volete condividerla con persone non autorizzate. Comunicazioni riservate come documenti e offerte devono rimanere strettamente confidenziali.

Sebbene da tempo i programmi antivirus e i firewall siano parte integrante dell'attrezzatura standard di un PC, i programmi di crittografia sono ancora troppo poco utilizzati sia per una mancata conoscenza che per comodità. Con il crescente uso di archivi cloud, minacce o rischi alla sicurezza in Internet, la crittografia dei dati sensibili è assolutamente raccomandata.

L'Ufficio federale di Polizia giudiziaria della Germania si avvale di un metodo che permette di leggere, visualizzare e ascoltare in tempo reale brevi messaggi, video e immagini, audio, da un account WhatsApp. Inoltre, possono essere visualizzati i contatti WhatsApp della persona interessata. Un trojan statale (Govware),perciò, non è indispensabile.

Secondo la legge federale tedesca sul traffico delle telecomunicazioni (LTC) § 110 e l'ordinanza sulla loro sorveglianza, dal 2005 tutti gli esercenti che offrono servizi di telecomunicazione al pubblico devono effettuare il monitoraggio delle email. Il contenuto dei messaggi di posta elettronica, tuttavia, può essere criptato con semplici mezzi tecnici quali la crittografia simmetrica, la quale offre un elevato grado di sicurezza.  Per la sorveglianza, quindi, è rintracciabile  solo la presenza del messaggio, mentre il suo contenuto rimane segreto.

Lo spionaggio industriale è una realtà planetaria. Esso consiste nel sottrarre importanti segreti commerciali. I risultati di uno studio mostrano che il 15% -33%  delle imprese, indipendentemente dalle loro dimensioni,  è interessato dallo spionaggio industriale. Nel 40% dei casi erano i dipendenti stessi dell'impresa complici dello spionaggio. 

Tutti siamo curiosi!

È forse capitato anche voi nella fretta di avere inviato un messaggio confidenziale non criptato per email, SMS o WhatsApp all'indirizzo sbagliato?

Quali sono state le conseguenze? 

Per le aziende e i privati una quotidianità senza comunicazione digitale non è più immaginabile. Con l'impressionante aumento della trasmissione digitale dei dati è assolutamente indispensabile proteggerli  per evitarne l'accesso ai non autorizzati.

Come stai comunicando con i tuoi clienti?

Utilizzo SSL/TLS - Sono sufficientemente protetto?

Se fate affidamento esclusivamente su  SSL/TLS  le vostre email non sono sufficientemente protette,  poiché il protocollo crittografico TLS (Transport Layer Security) cripta unicamente il canale di trasporto ma non la email stessa. Tuttavia, sia per il  mittente, che per il destinatario nonché nelle stazioni intermedie, il messaggio  può essere chiaramente  letto, manipolato o copiato.

Tramite applicazioni di messaggistica?

Le app di messaggistica come WhatsApp, Signal, Threema e Telegram dispongono di un sistema crittografico end-to-end? Avete mai generato una chiave per ognuna di queste applicazioni? Il fatto è che se non si crea una propria chiave, il criptaggio non offre alcuna protezione e i messaggi potrebbero essere letti da terzi. 

Graphodata Sagl ti offre soluzioni di massima sicurezza con tecnologia a chiave simmetrica

AES 256 (Advanced Encryption Standard)

Questo processo di crittografia simmetrica è usato anche in campo militare. La chiave è generata sempre ed esclusivamente dall'utente. Avete un controllo totale sull’operazione di criptaggio. Questo procedimento è ritenuto particolarmente sicuro. Dalla sua standardizzazione nel 2001, non sono stati riscontrati punti deboli o backdoor (scappatoie) che permettano di aggirare questo sistema crittografico. Pure attacchi di hacker e manovre di criminali informatici non sono stati in grado di comprometterlo. AES inoltre convince per la sua velocità.

Richiedi ora un appuntamento

International

Saremo lieti di fornirvi una data al piu' presto possibile, per analizzare con voi la soluzione migliore per la protezione delle vostre comunicazioni.